Abolitionist – The Instant

image013Gli Abolitionist si presentano come una classica punk rock band ma in realtà la proposta della band è molto più articolata ed interessante per essere circoscritta in ambito punk. “The Instant” prende ispirazione dal sound di Washington degli anni ’80, grezzo e con punte di noise, proposto però con piglio moderno e con indiscutibile maestria. Tanti i passaggi interessanti e che richiedono qualche ascolto per essere apprezzati a pieno, ad esempio una be articolata “Totally Bonkers”, dall’incedere sferragliante e cavernoso che preferisce giocare sulle atmosfere cadenzate piuttosto che spingere il pedale sull’acceleratore. Un episodio non isolato ed una scelta che riesce a caratterizzare un sound che getta un ponte tra la tradizione punk e le nuove sonorità. “The Instant” è un disco francamente molto interessante che potrebbe aiutare le nuove leve punk a ripercorrere le gesta dei grandi classici di genere made in USA. Voto 7/10 [MA]

The Instant (2018 – 1859 Records)

Lascia un Commento