ANTI FLAG – Stasera chitarre e “Punkpolitik” all’HT Factory di Seregno

14 GENNAIO 2020 | HT FACTORY | SEREGNO (MB)

Stasera gli Anti-Flag tornano in Italia con un’esibizione da dove eseguiranno dal vivo il nuovo album “20/20 Vision” in uscita venerdì prossimo, per un concerto che si prospetta un vero e proprio must per tutti gli affezionati alle loro sonorità forti e aggressive.

Anti-Flag_Header sito

LA BAND
Per oltre due decenni gli Anti-Flag sono stati in prima linea nel punk rock socialmente consapevole, pubblicando instancabilmente musica, tournée, organizzando e introducendo generazioni di fan al progressismo attraverso canzoni di protesta infuocate, sparate in faccia a una nazione impaurita e divisa. La loro musica spazia dal punk hardcore al punk rock della California e dei Green Day fino allo ska: un ribollente minestrone di ribellione. Gli Anti-Flag riescono a sintetizzare il suono punk nella sua interezza in maniera perfetta e originale: sarà per la grandissima passione di ogni singolo componente o forse perché hanno semplicemente fatto la storia del genere. Dopo tutto ciò, la band non smette comunque di andare all’attacco: infatti, dopo il penultimo album “American Fall”, continua la sua militanza contro l’amministrazione Trump, tanto da schiaffarlo sulla copertina del nuovo album “20/20 Vision”. Stando alle parole di Justin Sane, frontman della band: “L’album è esplicitamente immerso in questo tempo e questo luogo. È un disco che cerca di tracciare una linea nella sabbia contro la propaganda d’odio dell’amministrazione Trump, e di tutti i leader politici che promuovono valori razzisti e bigotti per creare un clima di paura e tensione per mantenere il potere. Non lasciate che quei bastardi vi tirino giu.”

DETTAGLI

14 GENNAIO 2020 | ANTI-FLAG | HT FACTORY, SEREGNO (MI)
Ingresso in prevendita: 15€ + ddp
Ingresso in cassa: 18€

Lascia un Commento