Recensioni

EP breve e furioso per il quintetto del Kentucky che ci regala un brano nuovo di zecca, una cover e una nuova versione della già conosciuta “All My Friends”. Ad [Continua]

Il nome Terrorvision probabilmente non sarà noto ai più giovani ma negli anni ’90 rappresentavano una delle migliori risposte europee all’alternative rock a stelle e strisce ed era alquanto probabile [Continua]

Il secondo album degli americani I Prevail si presenta come un classico episodio di metalcore melodico anche se addentrandosi nell’ascolto, pur con i mille limiti del genere, possiamo trovare spunti [Continua]

In attesa di entrare in studio per registrare il nuovo album dei Deez Nuts (le ultime news dicono estate) il prode JJ Peters rispolvera il suo animo hip hop con [Continua]

Era inevitabile che prima o poi Sharptone Records accogliesse fra le proprie braccia una band dall’estrazione prettamente pop punk come i TellTale: la band della Virginia si presenta con un [Continua]

Doveva esserci una rivoluzione digitale per vedere approdare finalmente sugli schermi la riproposizione video della famigerata biografia dei Mötley Crüe che ha rivelato al mondo intero il livello (altissimo) di [Continua]

Gli australiani Yours Truly sembrano uscire allo scoperto fuori tempo massimo proponendo nel 2019 un EP pop-punk sulla scia di Paramore o Tonight Alive ma, a conti fatti, il loro [Continua]

I ragazzi di San Pietroburgo si sono affacciati diverse volte dalle nostre parti, anche grazie alla rinnovata produzione ad opera di Giuseppe “DUALIZED” Bassi, e non essendo dei novellini era [Continua]

Seducente: questo il termine che calza alla perfezione per il primo capitolo di “Everything Not Saved Will Be Lost” (il secondo è previsto per autunno 2019), nuovo album dei Foals. [Continua]

I Trifle hanno quel sound li, quello che che quando lo ascolti ti porta dritto dritto negli anni ’90 nella “suburbia” americana, high school e angst adolescenziale e tanti punk [Continua]

In un panorama pop punk molto attivo ma anche parecchio omogeno ritrovare gli Angel Du$t, giovanotti di belle speranze provenienti da Baltimora, è una bella boccata d’aria. “Pretty Buff” rappresenta [Continua]

I Neither rappresentano esattamente quello che oggigiorno viene definita come scena new school della frangia hardcore, con un suono decisamente irrobustito da parti metal oriented e una certa predisposizioni al [Continua]

Il nome Powder for Pigeons probabilmente non vi dirà molto ma il duo composto da Rhys (voce e chitarra) e Meike (batteria) nel corso di questi ultimi anni ha “coperto” [Continua]

Secondo disco per le giapponesine CHAI che con sfacciataggine e una verve sbarazzina ci propongono questo frizzante “Punk”. Se amate la cultura kawaii e il garage pop melodico e veloce [Continua]

Vi abbiamo segnalato nelle scorse settimane nella nostra sezione news l’uscita di questo “Inward|Flare”, album dei Ginkgo Dawn Shock che prometteva di regalare emozioni forti ai tanti amanti delle sonorità [Continua]

Debuttano con questo “Be Content” i giovanissimi Indoor Pets, band coccolata dalla stampa UK che conta e visti in Italia di recente di spalla agli Ash. Il disco è davvero [Continua]

Gli Zachary da Rimini mischiano Bakunin con i giochi di ruolo in un EP a base di punk rock ruspante (orgcore per chi come noi ama le sottigliezze e le [Continua]

Il sogno proibito e nemmeno troppo segreto di ogni chitarrista è quello di pubblicare un album solista dando libero sfogo al proprio ego che, molto spesso, viene castrato in seno [Continua]

Chiariti definitivamente gli screzi tra Nicke Borg e Dregen e abbondantemente soddisfatte le velleità soliste di entrambi (con esiti più o meno convincenti) tornano i Backyard Babies con un album [Continua]

Vengono da Roma gli Stonewood e con questo disco autointitolato, il primo nonostante i nostri siano in circolazione da più di quattro anni, ci riportano fedelmente tutto l’amore per quello [Continua]

A tre anni di distanza dall’ottimo ritorno con “Back on Board” ritroviamo Olly Riva e i suoi Shandon più in forma che mai con “Il Segreto”, prova matura e variegata [Continua]

Quando si parla di blues rock e sonorità “pseudo” vintage il rischio di trovarsi al cospetto di una operazione copia e incolla o di una riproposizione fredda e poco coinvolgente [Continua]

Gli Slenders sono una band che crede ancora nell’essenza della musica, quel coltivare un sogno attraverso sacrifici e piccoli passi. Partito dalla Sardegna, il gruppo si è spostato oggi nel [Continua]

L’attesissimo debutto sulla lunga distanza dei Fever 333 non delude le aspettative e conferma l’altissimo potenziale della band californiana che con una manciata di date live (spesso improvvisate per strada) [Continua]

Leggi Roma ma pensi subito alla California con “Rookies” dei Closed Speech: il primo lavoro sulla lunga distanza dopo il demo intitolato “A place for suckers” targato 2012 ci riporta [Continua]

Non si può certo affermare che i Papa Roach siano una di quelle band che amano stare con le mani in mano e tra un tour e l’altro approda alle [Continua]

Accogliamo con entusiasmo il nuovo ep degli Strength Approach, band che non ha mail lesinato nel proporre uscite estemporanea ai cd ufficiali e che per l’occasione ci propone quattro nuovi [Continua]

Peste! Come una imprecazione o una minaccia improvvisa si presentano con un 7″ veloce e ferale i Peste, nuovo interessante progetto con membri di Tutti I Colori Del Buio, Haram, [Continua]