CODE ORANGE – Annunciano il nuovo album “Underneath” in uscità venerdì 13 marzo

I Code Orange, band nominate ai Grammy, svelano i dettagli del loro nuovo album “Underneath”, in uscita il 13 marzo su Roadrunner Records. “Underneath”, title track dell’album disponibile ora in streaming, offre un primo assaggio del più ambizioso progetto della band fino a oggi. QUI il video ufficiale di “Underneath”, diretto Max Moore.

codeorange

“‘Underneath’ ruota attorno alla dualità che risiede in ognuno di noi, come individui immersi in una società dominata da un nirvana digitale sovrappopolato, sovraesposto e spietato”, spiega Jami Morgan. “Tutti noi abbiamo una voce ma nessuno sembra dargli importanza… precipitiamo nella tana delle paure più profonde, dell’ansia e dei rimpianti per affrontare il mostro che ha preso forma sotto la superficie”.

“Underneath” vede ancora una volta i Code Orange tenere fede alle aspettative, unire diversi elementi ed ergersi verso vette sempre più alte. Crepitanti loop di batteria aprono la strada a esplosioni di rabbia trasformando “Underneath” in qualcosa di colossale, audace e resistente, un album heavy che si annuncia tra i più stimolanti del nuovo anno. “Underneath” è disponibile da oggi in pre-order. L’album è prodotto da Morgan e Nick Raskulinecz con il supporto di Will Yip e Chris Vrenna. Il mix è stato affidato a Yip ed Eric ‘Shade’ Balderose.

Nel 2017 i Code Orange hanno scosso il panorama metal con l’incredibile album “Forever”, una collezione di brani che mixava aggressività dell’hardcore e trame industrial e che ha portato alla nomination ai Grammy Award e a numerosi riconoscimenti da parte della stampa internazionale, tra cui Rolling Stone “20 Best Metal Albums of 2017”, Revolver “20 Best Albums of 2017” e The Independent “Top 20 Rock & Metal Albums of 2017”.

image008
(deeperthanbefore)
Swallowing the Rabbit Whole
In Fear
You and You Alone
Who I Am
Cold.Metal.Place
Sulfur Surrounding
The Easy Way
Erasure Scan
Last Ones Left
Autumn and Carbine
Back Inside the Glass
A Sliver
Underneath

WEBSITE
www.facebook.com/codeorangetoth

Lascia un Commento