Fotocrime – Always Night

FotocrimeQualcuno si ricorderà di certo degli ottimi Coliseum, band post-hc del giro Deathwish INC.: ebbene, dal mastermind della band Ryan Patterson (chitarra e voce) troviamo questo nuovo progetto chiamato Fotocrime dove il buon Ryan, che per l’occasione si fa chiamare R. Pattern, si dedica ad un intrigante dark post-punk. L’ep “Always Night” prevede una manciata di brani che ci introduce nel mondo glaciale e minimale ricreato da mister Pattern, coadiuvato per l’occasione da Nick Thieneman e Shelley Anderson. I brani sembrano delle versioni danzabili e spettrali dei Joy Division, a tratti ricordano gli inglesi e misconosciuti O’Children per la drammaticità evocata e in “The Trance Of Love” entrano a piene mani in territori EBM. Il remix finale di “Tectonic Shift (Continental Mix)” ad opera di Ben Chisholm (polistrumentista in forze alla band di Chelsea Wolfe) chiude un lavoro criptico ma dannatamente intrigante, perfetto per le imminenti serate invernali. Non sappiamo quale sarà il futuro dei Coliseum ma nel caso questo nuovo capitolo della vita artistica di Ryan sostituirà la sua band principale non ci sarebbe di che lamentarsi nonostante gli intenti delle due proposte musicali siano diametralmente opposte.

Always Night (2017 – Golden Antenna Records)

Lascia un Commento