Greta Van Fleet – Anthem Of The Peaceful Army

gretaCosa avranno di speciale quattro ragazzini del Michigan di origine polacca che sembrano uscire dritti dritti dagli anni settanta? Domanda retorica ma più che giustificata visto che i fratelli Kiszka stanno mettendo a ferro e fuoco le scene rock di mezzo mondo con due EP e questo nuovissimo e già osannato “Anthem Of The Peaceful Army”, album che sembra essere uscito da qualche baule nascosto nella cantina di casa Page o Plant e portato alla luce nell’anno di grazia 2018. In una scena musicale americana (ma anche europea) dove le sonorità rock cedono il passo a generi più danzabili e sintetici questi ragazzotti riportano in alto il vessillo dei Led Zeppelin (“Lover, Leaver (Taker, Believer)” è ben più di una dichiarazione d’amore per la band inglese!) con una manciata di canzoni suonate con grinta e convinzione, sicuramente derivative, ma con una verve e freschezza davvero contagiosa. Il singolo “When The Curtain Falls” sta facendo riscoprire ad una intera generazione la potenza di un singolo rock congeniato a dovere e le note dolenti e romantiche di “Anthem” ci faranno sopportare meglio la stagione fredda ormai alle porte. Gli show sold out da entrambe le parti dell’oceano non solo testimoniano come questi ragazzi abbiamo fatto centro ma anche che non ci troviamo di fronte a fantocci costruiti a tavolino. Avanti così!

Anthem Of The Peaceful Army (2018 – Republic Records)

Lascia un Commento