MISSINCAT – “Più Vicino” è il secondo estratto da “10”, il quinto album della cantautrice in uscita il 13 settembre via UMA Records/Listen Collective

Dopo l’uscita di “Oggi No”, la cantautrice Caterina Barbieri aka MISSINCAT, torna a sorprenderci con una nuova traccia, “Più Vicino”, secondo estratto da “10” quinto album – cantato interamente in italiano – in uscita il 13 settembre 2019 via Listen Collective/Uma Records.

“Più Vicino” riprende uno dei temi principali del disco, l’imperfezione come risorsa e tesoro da conservare, un invito a mettersi in gioco per accettare non solo le imperfezioni dell’altro ma, soprattutto e in primis, le nostre.

È la stessa MISSINCAT ad affermare il grande sforzo che fa quotidianamente per accogliere e abbracciare tutte le sue sfaccettature, siano esse positive che negative: “Sono una perfezionista cronica, oltre a essere un’inguaribile idealista e sognatrice. Prendere atto che l’essere umano e le relazioni sono imperfette, quindi, non è facile. Se si cambia prospettiva, però, si può vedere la reale bellezza”.

missincat 10

Nel testo del brano è forte l’esortazione, quasi un comando, ma non urlato, bensì sussurrato con il caratteristico timbro di Caterina, che è delicato, ma potente ed efficace allo stesso tempo, al quale difficilmente ci si sottrae: “Guarda i miei difetti, raccontami dei tuoi, dimmeli all’orecchio io ti ascolterò se vuoi”. E ancora: “Vieni più vicino, che più vicino non fa male. Accorciamo le distanze, scopriamo le differenze. E da vicino più vicino mi dirai tutti i segreti che non hai confessato mai”.

“Più Vicino” è una delle nove tracce che compongono “10” e che segnano il ritorno di Caterina alla sua lingua madre, l’italiano. Il mondo sonoro e la produzione rispecchiano ancora una volta l’approccio libero e non convenzionale di MISSINCAT, la voce inconfondibile di Caterina è ancora una volta al centro della produzione e intorno ad essa lei e Philipp Milner, insieme al quale Caterina ha prodotto il disco, hanno tessuto una sonorità magica e unica nel suo genere.

Crediti “Più Vicino”
Musica e testo Caterina Barbieri
Prodotto da Philipp Milner e Caterina Barbieri

Lascia un Commento