POLARIS – Annunciano il nuovo album “The Death Of Me”

La band metalcore di Sydney POLARIS è orgogliosa di annunciare i dettagli dell’atteso secondo album, “The Death Of Me”, che uscirà il 21 febbraio 2020 su SharpTone Records. Sono passati due anni da quando i POLARIS hanno pubblicato il loro debutto entrato nella top 10 australiana e nominato agli ARIA music awards, “The Mortal Coil”, che ha presentato il gruppo ai fan di tutto il paese e, grazie a un lungo tour, anche di tutto il mondo. I pre-ordini di “The Death Of Me” sono disponibili qui.

fa8c7cd2-d5da-45d2-807b-a1887aaf36d7

Quando è arrivato il momento di comporre il nuovo album, “The Death Of Me”, la band di Sydney sapeva di avere un compito arduo nelle proprie mani.

“Volevamo seguire un percorso che mantenesse ciò che ha definito la nostra band e ha portato le persone alla nostra musica, cercando però di scrivere per noi stessi e mantenerci interessati ”, commenta il batterista Daniel Furnari, uno dei principali compositori della band. “Essendo il nostro secondo album, sapevamo che per noi sorprendere l’ascoltatore era un fattore importante: nessuno vuole ascoltare lo stesso disco due volte. Volevamo dare loro cose che non si aspettavano, portarli in posti nuovi, ma anche far sì che fosse definitivamente un disco dei POLARIS, basandoci su cosa avevamo lavorato.”

I POLARIS sono tornati a casa nella piccola cittadina australiana di Mollymook, sulla costa meridionale, dove avevano realizzato “The Mortal Coil”, trasformandolo in uno studio temporaneo. Il contesto familiare fungeva da rifugio dopo la forte pressione claustrofobica del tour. Ad accompagnare la band c’era il tecnico del suono, Lance Prenc, e l’amico di lunga data Scott Simpson (della band di Melbourne Alpha Wolf), entrambi i quali hanno co-prodotto l’album con la band. Hanno provato alcuni nuovi approcci alla scrittura delle canzoni, con brani come il primo singolo, “Masochist”, che ha preso vita come una melodia vocale, attorno alla quale sono stati poi costruiti i riff, al contrario del solito.

Come compositore principale dei POLARIS, Furnari avverte che “The Death Of Me” contiene il materiale più oscuro che abbia mai scritto, con motivi ricorrenti e idee galleggianti.

“Abbiamo fatto più esperienze e siamo usciti dalla nostra zona di comfort, e penso che sia udibile dalla musica”, afferma Furnari. “Penso siamo riusciti a conservare molte cose che sono piaciute al pubblico di ”The Mortal Coil “, ma abbiamo esteso ulteriormente in ogni direzione ciò che consideriamo il nostro suono. Non credo che avremmo potuto pensare alla maggior parte di queste cose due anni fa.”

“The Death Of Me” tracklist:
01. Pray For Rain
02. Hypermania
03. Masochist
04. Landmine
05. Vagabond
06. Creatures Of Habit
07. Above My Head
08. Martyr (Waves)
09. All Of This Is Fleeting
10. The Descent

Lascia un Commento