PVRIS – Tornano con il nuovo brano “Death Of Me”, il primo per Warner Records

I PVRIS, fenomenale trio alt-pop, svelano il nuovo singolo “Death of Me”. Il brano, in streaming e download QUI, offre un primo assaggio dell’atteso nuovo album e segna l’inizio di una nuova era per la band che a inizio anno ha firmato per Warner Records. “Death of Me” debutta con un video ideato dalla frontwoman Lynn Gunn e diretto da Katharine White. “Volevamo abbinare la seduttiva durezza del brano a un contesto visivo incerto, teso e subliminale”, spiega Gunn. “Abbiamo anche celato, in piena vista, riferimenti all’occulto e al divino, lasciando allo spettatore il compito di svelarli… se decide di farlo”.

Co-prodotto da Gunn e dal produttore nominato ai Grammy JT Daly (K.Flay), “Death of Me” è il primo brano inedito dei PVRIS dall’esplosivo “All We Know of Heaven, All We Need of Hell”. Trainato dai singoli “What’s Wrong” e “Heaven” (che hanno accumulat o, a oggi, più di 13 milioni di stream), l’album, pubblicato nel 2017, ha raggiunto la posizione #4 nelle classifiche Alternative inglesi e americane.

pvris

Fin dalla loro formazione nel 2012 a Lowell, Massachusetts, i PVRIS – Lyndsey “Lynn” Gunn (voce), Alex Babinski (chitarra) e Brian MacDonald (basso/tastiere) – hanno immediatamente tracciato il personale e distintivo percorso musicale, unendo classici elementi rock, suggestivi beat e melodie pop. Il loro album di debutto “White Noise”, uscito nel 2014, contiene il brano “You and I”, hit che ha superato in breve tempo i 30 milioni di stream in tutto il mondo. In pochi anni, la band ha totalizzato più di 220 milioni di stream, ha diviso il palco con Muse, Fall Out Boy e 30 Seconds To Mars, si è esibita al Jimmy Kimmel Live! e al Last Call With Carson Daly, e ha conquistato il favore della critica con elogi da media come New York Times, Rolling Stone, Alternative Press e Billboard.

WEBSITE
www.pvris.com

Lascia un Commento