Rules And Chains – Late

a4218522801_16

Dopo gli ottimi Sangue incontriamo i sardi Rules And Chains che propongono a differenza dei loro vicini di casa un hardcore di chiaro stampo newyorkese, con suoni granitici e in linea con la scuola NYHC e testi in inglese. Un aspetto da lodare in “Late” è la cura dei particolari, ad esempio i cori e le gang vocals che rendono davvero godibili e contagiosi brani come “Lie”, Loser” e “Remarkable” o l’interessante excursus nello sferragliamento metallico di “Hangover” che potrebbe regalare interessanti svilupopi ed evoluzioni per il futuro. Proprio questa ricchiezza di particolari e di sfaccettature ci fanno piacere “Late”, un dischetto compatto e cazzuto di accacì passionale e “in your face”. Da testare dal vivo ma i Rules And Chains vengono senz’altro promossi su disco.

Late (2018 – Diy)

   

Lascia un Commento