The Rumjacks – Saints Preserve Us!

296906Ormai rilocati quasi in pianta stabile in Europa, e in particolare in Italia, i Rumjacks battono il ferro finché è caldo pubblicando il quarto album “Saints Preserve Us!” in dieci anni di carriera. Frankie McLaughlin e soci mettono tutto la loro carica e tradizione irish in questa prova particolarmente importante per la band visto che con questa pubblicazione viene appunto festeggiato il decimo anniversario dalla nascita dei Rumjacks. “Saints Preserve Us!” non presenta ovviamente sostanziale variazioni sul tema per una proposta che verte su un robusto celtic-punk dalle forte tinte irlandesi (pensate quindi ovviamente ai Dropkick Murphys, Street Dogs e compagnia assortita) con una vasta gamma di sfumature, dal piglio più deciso di “Bus Floor Bottles” e le scatenate danze irish di “A Smuggler’s Song” a rilassati brani da “pinta al pub” di fiducia come “Last Orders”. Manca la hit monumentale come poteva essere la famigerata “An Irish Pub Song” ma i Rumjacks confermano di essere una delle band più in forma attualmente in circolazione in campo celtic-punk. In alto i boccali!

Saints Preserve Us! (2018 – FOUR FOUR)

Lascia un Commento