BREAK ME DOWN – “SEE ME FALL”, il video ufficiale

I Break Me Down presentano con grande orgoglio il loro primo vero singolo inedito con la nuova formazione. Un cambio radicale di genere che sottolinea in primis la versatilità dei musicisti e, soprattutto, le doti canore della cantante Veronica Driven.

BREAK ME DOWN - "SEE ME FALL", il video ufficiale

Laerte, fondatore e chitarrista della band, ci spiega il concept dietro al nuovo singolo: “Siamo stati ispirati dai cattivi delle fiabe. Volevamo dare loro voce e raccontare la loro storia, i loro sentimenti. Perché nella vita reale, quando subiamo un torto, ognuno di noi può diventare cattivo e provare il desiderio di fare del male, di vendicarsi. Non è vero che siamo solo buoni o solo cattivi. Dipende dalle situazioni che viviamo e che siamo costretti ad affrontare. Con questo brano la nostra parte cattiva vince. La canzone racconta il tradimento di Stefano nei confronti di Malefica che, sentendosi ferita, diventa cattiva per avere la sua vendetta e alla fine la ottiene! Con questa nuovo lavoro abbiamo voluto cambiare direzione, ci siamo spinti verso sonorità più dure che potessero aiutarci ad esprimere meglio le tematiche che abbiamo affrontato”.

Veronica, riguardo al video, aggiunge: “Durante le riprese del video, ispirato dal tradimento di Stefano nei confronti di Malefica, ci sono stati alcuni episodi divertenti: in particolare diverse scene richiedevano che l’attrice nel ruolo di Malefica ad un certo punto in preda alla rabbia, sputasse in direzione dell’attore che impersonava Stefano. La ragazza, una busker – artista di strada – che canta ai bambini le canzoni delle principesse Disney, era in totale imbarazzo perché questo gesto era quanto di più distante da lei e non sapeva davvero come fare. La scena è stata rifatta circa una decina di volte perché era un continuo ridere… ah non temete, tra i due protagonisti c’era una parete di plexiglas e nessun attore è stato realmente bullizzato durante lo shooting”.

La storia raccontata nel videoclip presenta una particolarità mai vista prima. Gli eventi narrati avranno un  doppio finale: il destino ultimo dei protagonisti sarà infatti nelle mani dello spettatore, che deciderà quale esito dare alla storia! Il consiglio che possiamo darvi è semplicemente quello di comportarsi come con i film della Marvel… non scappate ai titoli di coda!!!

Lascia un Commento