DEVIL SOLD HIS SOUL – Firmano per Nuclear Blast e pubblicano il primo singolo ‘Beyond Reach’ dal nuovo album “Loss”

Ogni nuovo inizio ha la sua magia: con l’uscita odierna del loro nuovo singolo ‘Beyond Reach’, la band Ambient Post-hardcore, DEVIL SOLD HIS SOUL, non solo annuncia il suo quarto album in studio, ma rivela anche la gioiosa notizia della firma con l’etichetta metal Nuclear Blast Records. Il primo risultato di questa collaborazione, intitolato “Loss”, vedrà la luce il 9 aprile.

L’album sarà disponibile in vari formati. Pre-ordina qui:
http://nblast.de/DSHS-Loss

Con il video di ‘Beyond Reach’, la band non solo mette in mostra le sue carismatiche capacità di esecuzione, ma dà anche un breve sguardo ai riff sconvolgenti, agli enormi paesaggi sonori e alle melodie che vi aspettano su “Loss”. Guarda il video qui:

Il cantante Paul Green afferma:
“Il nostro primo singolo ‘Beyond Reach’ racconta una storia di lotta e dell’impatto che ha la perdita di qualcuno, parla dell’effetto positivo che gli individui possono avere su di noi, e di come la perdita possa lasciarvi incapaci di funzionare. Nonostante la canzone provenga da tempi difficili, il brano è positivo, edificante e porta con sé molta energia. Il messaggio è tutt’altro che cupo, invece viene da un luogo di gratitudine per aver avuto quella persona nella nostra vita.”

Continua parlando dell’attesissimo album dei DEVIL SOLD HIS SOUL:
“Siamo incredibilmente entusiasti di annunciare l’uscita del nostro quarto album, ‘Loss’, su Nuclear Blast Records. ‘Loss’ viene da un luogo oscuro per noi, la vita è stata crudele negli anni precedenti e durante la scrittura di questo disco, questo è stato il nostro carburante per le canzoni. ‘Loss’ è un’onesta istantanea di quel periodo della nostra vita, ed è il nostro modo di rendere omaggio a coloro che abbiamo amato e che non sono più con noi. Non potremmo essere più orgogliosi di queste dieci canzoni e di dove hanno spinto il nostro songwriting, e speriamo che siano davvero in sintonia con l’ascoltatore.
Non credo che nessuno di noi immaginasse, quando stavamo scrivendo questo album, che saremmo finiti a firmare per la più grande etichetta metal del mondo. La convinzione che il team della Nuclear Blast ha dimostrato nel disco è un onore, siamo estremamente orgogliosi di far parte di questa grande etichetta, e di essere in un roster a fianco di così tante band che amiamo e rispettiamo.”

Nathan Barley Phillips, l’A&R della Nuclear Blast, aggiunge:
“Quando i re dell’underground del post-metal cinematografico emotivamente schiacciante mi hanno mandato l’album della loro carriera, è stato un gioco da ragazzi. Sapevo solo che dovevamo essere coinvolti e che dovevamo condividerlo con il mondo. Questo album è un vero e proprio viaggio in tutti i sensi: alti che ti fanno venire voglia di urlare a squarciagola e bassi che ti portano vicino alle lacrime. Questo è il tipo di album con cui sogni di lavorare. I sogni sono appena diventati realtà.”

DEVIL SOLD HIS SOUL - Firmano per Nuclear Blast e pubblicano il primo singolo 'Beyond Reach' dal nuovo album "Loss"

The tracklist è la seguente:
1. Ardour
2. Witness Marks
3. Burdened
4. Tateishi
5. The Narcissist
6. Beyond Reach
7. Signal Fire
8. Acrinomy
9. But Not Forgotten
10. Loss

I DEVIL SOLD HIS SOUL iniziano un nuovo capitolo della loro acclamata carriera firmando per l’etichetta metal Nuclear Blast Records. Il 2021 vedrà la band pubblicare il quarto album in studio ‘Loss’, il loro primo con il doppio attacco vocale di Ed Gibbs e Paul Green.


I DEVIL SOLD HIS SOUL irrompono sulla scena underground metal inglese e hardcore nel 2004 diventando un culto dopo il loro primo disco, l’EP ‘Darkness Prevails’ uscito per Visible Noise (BRING ME THE HORIZON) nel 2005. Il loro album di debutto, ‘A Fragile Hope’ ha visto la band prendere posizione come una delle band underground più rispettate del Regno Unito con i loro viscerali e accattivanti concerti. Il secondo album dei DEVIL SOLD HIS SOUL, ‘Blessed and Cursed’, ha elevato il loro sound e il loro pubblico a nuove vette, votato nella top 10 dei 10 album del 2010 di RockSound Magazine. Con Ed Gibbs che lascia la band all’inizio dell’anno, il 2013 ha visto il primo materiale con il cantante Paul Green nel singolo ‘Time’, seguito dall’EP ‘Belong Betray’ del 2014 e ‘The Reckoning’ del 2016. Dopo aver accolto nuovamente Gibbs per cantare nel tour per l’anniversario di ‘A Fragile Hope’ del 2017, la band ha chiesto a Gibbs di continuare a cantare con Green per i rimanenti festival e tour di quell’anno, con la line-up che è poi diventata fissa.


Il 2018 ha visto la band viaggiare oltre i confini europei per il primo tour in Asia, e ha anche iniziato a gettare le fondamenta su quello che sarebbe poi diventato il nuovo album ‘Loss’. Scritto sulle battaglie affrontate negli ultimi anni, ‘Loss’ calpesta un terreno familiare ed esplora nuovi entusiasmanti territori per i DEVIL SOLD HIS SOUL, includendo per la prima volta la doppia voce di Gibbs e Green su disco. Registrato, progettato e mixato dal chitarrista Jonny Renshaw nei suoi Bandit Studios con sede nel Regno Unito, i DEVIL SOLD HIS SOUL hanno riversato cuore e sincerità in ogni atomo di questo loro quarto album, con la scrittura di canzoni elevate a nuovi livelli.

I DEVIL SOLD HIS SOUL sono:
Rick Chapple – Chitarra, piano
Jonny Renshaw – Chitarra
Alex Wood – Batteria
Jozef Norocky – Basso
Paul Green – Voce
Ed Gibbs – Voce

DEVIL SOLD HIS SOUL online
www.devilsoldhissoul.com
www.facebook.com/devilsoldhissoul
www.nuclearblast.de/devilsoldhissoul
www.instagram.com/dshs_official/

Lascia un Commento