FROM ASHES TO NEW – The Future

FATNCambio di line-up in casa From Ashes To New che approdano alla seconda prova sulla lunga distanza con un disco dalle molte chiavi di lettura. La band di Lancaster si è avvalsa di professionisti di tutto rispetto quali Grant McFarland e Carson Slovak (August Burns Red) e Josh Wilbur (Korn, Lamb Of God) rispettivamente per le registrazioni e per il mix dell’album e il risultato è quello di aver dato una impronta molto moderna ad un disco che vive della dicotomia melodia-ruvidezza che va a parare senza troppi giri di parole a quanto fatto dai Linkin Park e Papa Roach in tempi più o meno recenti. Il singolo ‘Crazy’ da una buona visione d’insieme di un disco dalle chiare radici numetal melodiche che va pescare a piene mani nel background hip hop e crossover (“Broken” sembra davvero il mash-up perfetto delle due band sopracitate) e senza difficoltà ci porta come per magia alle annate d’oro del nu. Un brano come “Enemy” che ci regala qualche spunto melodico più ruvido al limite delle nuove leve metalcore potrebbe essere un buono spunto per il futuro per caratterizzare maggiormente una proposta senz’altro valida ma priva di caratteri distintivi. Un buon disco che poteva osare di più ma che ci lascia soddisfatti. [DAP] Voto 7/10

The Future (2018 – Better Noise / Eleven Seven)

Lascia un Commento