Nothing – Tired of Tomorrow

nothingI Nothing sono una band della Pennsylvania che con il primo disco “Guilty Of Everything” uscito nel 2014, ha inaugurato la nuova ondata di shoegaze americano, rivisitato con tinte dark e attitudine hardcore. “Tired of Tomorrow” è il loro secondo lavoro e se nel primo dominavano suoni molto sporchi, in questo sembra che i toni si siano smussati: le atmosfere spaziano dal noise – rumoroso ma ben curato, in stile Deftones – a suoni pulitissimi ben lontani da quelli degli Slowdive o dei Lush. Il risultato è comunque ottimo, con un senso di completezza che ormai è difficile trovare in giro. Fra i pezzi migliori spiccano “The Dead Are Dumb”, “Vertigo Flowers”, ma soprattutto la ben riuscita “Everyone Is Happy”. (Elisa Susini)

Tired of Tomorrow (2016 – Relapse Records)

 

Lascia un Commento